Intorno a noi

majella

 Abruzzo verde blu” e “Abruzzo Regione Verde d’Europa” sono i due slogan più usati per definire le peculiarità della nostra terra: la incredibile vicinanza tra le 3 più alte montagne appenniniche e il mare (130 Km di costa con ben 13 Bandiere Blu) e poi la più alta concentrazione in Europa di Parchi Nazionali e Riserve Naturali (circa il 36% del territorio). E come se non bastasse, tutto viene impreziosito da un’infinità di abbazie, eremi, castelli e monumenti per lo più medioevali (tra i primissimi posti nel club dei “Borghi più belli d’Italia” con 19 centri storici menzionati), quasi sempre tutti “incastonati” in paesaggi naturalistici incontaminati. La Majella stessa è una montagna sacra ed è il secondo posto al mondo per concentrazione di chiese, eremi o luoghi di culto. Anche l’uomo, con il suo forte attaccamento alla propria terra e la sua orgogliosa forza e tenacia (“I taciturni dalle spalle quadre” secondo D’Annunzio), fa mostra di sé in questa terra speciale e affascina il viaggiatore per l’ostinata volontà a preservare riti e tradizioni ancestrali, che si offrono non per allettare il turista ma perché ostinatamente ancora vivi. – (v. link con “Abruzzi”)

 

Abruzzo green blue” and “Abruzzo the Green Zone of Europe” are two slogans used to define the peculiarities of our land: the incredible proximity between our 3 highest mountains in the Apennines and the sea (130 km of coastline with 13 “Blue Flags”) and then the highest concentration in Europe of National Parks and Nature Reserves (about 36% of the territory). And what’s more, everything is embellished by countless abbeys, monasteries, castles and monuments mostly medieval (among the top places in the club of “Most Beautiful Villages in Italy” with 19 historical towns mentioned), almost always all “embedded” in unspoiled natural landscapes. The Majella itself is a sacred mountain and is the second in the world by the concentration of churches, hermitages or places of worship. Even the man, with his strong attachment to its land and its proud strength and tenacity (“The taciturn with square shoulders,” according to D’Annunzio), shows itself in this special land and fascinates the traveler for the stubborn desire to preserve ancestral rites and traditions, which offer themselves not to lure tourists but as they are still stubbornly alive. (v. link con “Abruzzi”)

Our farm is located in a strategic position to take all these features: walk among the vineyards on a donkey, swim and discover the traces of prehistoric man in the canyon of the Valle Dell’Orta, get excited in front of medieval hermitages set in natural landscapes untouched, dive (perhaps having just been on top of the Majella mountain) in the crystalline waters of the Marine Reserve of Torre Di Cerrano, and so much more to discover in our special section TRACKS

Furthermore we are close to the provincial capital of Pescara, with its international airport, and the villages of Torre de Passeri, Castiglione a Casauria, Pescosansonesco, Pietranico, Bolognano, Piano D’Orta, Musellaro, Alanno, Scafa, Popoli, Bussi Sul Tirino, Sulmona

Il nostro agriturismo si trova in una posizione strategica per cogliere tutte queste peculiarità: passeggiare tra vigneti a dorso d’asino, nuotare e riscoprire le tracce dell’uomo preistorico nel canyon della Valle Dell’Orta, emozionarsi davanti agli eremi medioevali incastonati in paesaggi naturalistici incontaminati, tuffarsi (magari dopo essere appena stati sulla vetta della Majella) nelle acque cristalline della riserva marina della Torre Di Cerrano, e tanto altro ancora da scoprire nella nostra sezione specifica “ESCURSIONI”:

 


Inoltre siamo vicini alla città di Pescara, con il suo aeroporto internazionale, e ai paesi di Torre de Passeri, Castiglione a Casauria, Pescosansonesco, Pietranico, Bolognano, Piano D’Orta, Musellaro, Alanno, Scafa, Popoli, Bussi Sul Tirino, Sulmona.

Alcune delle foto della galleria soni di Giovanni Lattanzi (vedi nome su foto) e sono tratte dal sito http://foto.inabruzzo.it


Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Dati Aziendali - domicilio fiscale : cda. Madonna degli Angeli, 13 65028 Tocco da Casauria (PE)
Partita IVA e cod. fiscale: 01438740688 - Leggi la privacy | Cookie Policy

Creative Commons License
Agriturismo Madonna degli Angeli by Lorenzo de Pompeis is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.